Roaming gratuito, anche TIM si adegua in anticipo alla normativa europea

Dopo gli operatori unificati Wind Tre, anche TIM rende gratuito il roaming europeo adeguandosi con qualche settimana di anticipo alle normative UE che hanno come scadenza finale quella del 15 giugno 2017, entro la quale anche Vodafone dovrà adeguarsi così da evitare pesanti sanzioni.

Benché non sia presente una comunicazione ufficiale, tutti i clienti TIM, accedendo alle informazioni relative alla loro SIM tramite l’app MyTIM Mobile, potranno notare una modifica delle diciture presenti sotto le soglie che conferma la possibilità di utilizzare minuti, SMS e internet anche all’interno dei paesi dell’Unione Europea. Osservando più attentamente, abbiamo notato che il roaming gratuito non è disponibile per gli eventuali bonus extra attivi sul proprio numero.

Un traguardo comunque importante che permetterà, a partire da oggi, anche a tutti i clienti TIM di viaggiare liberamente in Europa senza ulteriori costi. Ricordiamo, infine, che per poter usufruire della connessione dati anche all’estero, bisognerà abilitare la voce “Roaming Dati” presente all’interno delle impostazioni del proprio smartphone o tablet.


L’iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s è in offerta oggi su a 400 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata