Nessun compromesso per LG G7: Snapdragon 845 nei primi rumor

LG G6 è senza un dubbio uno degli smartphone più interessanti dell’anno, anche se l’assenza del nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 835, sostituito dal rodato Snapdragon 821, ha fatto storcere il naso a più di un potenziale acquirente, specialmente tra quelli più informati.

La scelta di non accedere ad un SoC di ultima generazione, infatti, non significa esclusivamente rinunciare alla potenza bruta di cui è capace il chip in questione, ma anche di dover scendere a compromessi per quanto riguarda l’implementazione di tecnologie più recenti, come il Bluetooth 5.0 o la possibilità di utilizzare le soluzioni di connettività più veloci, tra cui il famoso 4.5G.

Come abbiamo visto negli scorsi mesi, la scelta di LG è stata dovuta alla scarsità di SoC di ultima generazione durante la finestra di lancio del suo terminale, il quale risulta comunque essere eccellente sotto diversi punti di vista. In ogni caso, pare questo scenario verrà ricordato come una delle poche eccezioni sul percorso di LG, dal momento che la società sudcoreana, stando ai recenti rumor, sembrerebbe aver stretto una partnership con Qualcomm, in modo da assicurarsi la fornitura dei prossimi SoC di nuova generazione.


L’iPhone più classico di sempre? Apple iPhone 6s è in offerta oggi su a 400 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata