DJI GO 4 si aggiorna, verifica account obbligatoria e supporto a Spark

In seguito alla presentazione di Spark, DJI GO 4 si aggiorna introducendo il supporto al nuovo drone, il login obbligatorio e tante piccole modifiche. La versione 4.1.0 è in grado di attivare tutte le inedite funzionalità QuickShot offerta da Spark, oltre alla feature ShallowFocus che consente di modificare selettivamente la messa a fuoco su un oggetto a piacere.

Troviamo inoltre l’applicazione di quanto vi abbiamo anticipato giorni addietro, ossia l’obbligatorietà di registrare un account DJI ed effettuare il login, pena una serie di limitazioni sul volo del nostro drone che non consentiranno di allontanarsi più di 50 mt dal controller e di superare i 30 mt di altezza da terra.

Viene poi corretto un bug funzionale per Mavic Pro che causava un malfunzionamento dei pulsanti C1 e C2 dopo aver effettuato l’uscita dalla modalità di volo ad Ala Fissa. Per quanto riguarda Inspire 2, la principale novità è rappresentata dal supporto della modalità Waypoint. DJI GO 4 è disponibile gratuitamente su App Store e Play Store attraverso i seguenti link.


Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 198 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata