ARM presenta al Computex la CPU Cortex-A75, la CPU Cortex-A55 e la GPU Mali-G72

Se al Computex dello scorso anno abbiamo visto tantissime novità riguardanti il mondo della Realtà Virtuale, il 2017 è anche l’anno delle AI o, per dirla in italiano, delle intelligenze artificiali. do il Ecco quindi che ARM presenta la nuova CPU Cortex-A75 in occasione del Computex 2017. Secondo quando dichiarato dal produttore, questo nuovo processore sarà in grado di fornire prestazioni paragonabili a quelle di un computer portatile, senza però avere un impatto significativo sui consumi e quindi permettendo di allungare notevolmente l’autonomia di qualunque dispositivo.

ARM promette anche un aumento del 50% in termini di prestazioni rispetto al già potentissimo Cortex-A73 e inoltre conferma che questo nuovo processore è particolarmente indicato per le nuove funzionalità che verranno implementate sui prossimi smartphone e, in particolar modo, nella gestione di tutti i meccanismi legati alle AI e al machine learning.


Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact, in offerta oggi da Tiger Shop a 275 euro oppure da Amazon a 381 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata