Droni professionali sulle spiagge d’estate, AOPA Italia ha chiesto un parere all’ENAC sul divieto di sorvolo

Il regolamento ENAC sui droni professionali (APR) obbliga l’operatore al rispetto delle regole dell’aria. Tra i punti da rispettare compare il divieto per gli aeromobili di sorvolare le spiagge dal 1° giugno al 30 settembre ad un’altezza inferiore ai 300metri entro 100metri da entrambi i lati della linea di costa. Dal momento che i droni ad uso professionale sono aeromobili, anche se a

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata