Chrome Beta v59: supporto PNG animate e maggior sicurezza

Dopo il rilascio della versione stabile 58 avvenuto poco più di una settimana fa, Google ha aggiornato Chrome Beta alla versione 59, introducendo il supporto alle immagini animate PNG e migliorando diversi aspetti relativi alla sicurezza e ai pagamenti di tipo digitale.

Partendo dalla prima novità, mentre alcuni browser concorrenti, come Firefox e Safari, hanno introdotto il supporto alle PNG animate (conosciute come file con estensione aPNG) rispettivamente a partire dal 2008 e 2014, Google ha impiegato un bel po’ di anni in più per supportare questo nuovo formato di immagine animata. A differenza delle GIF, particolarmente diffuse proprio negli ultimi mesi grazie anche ai social network, le aPNG potranno vantare una qualità video decisamente migliore, pur mantenendo le stesse caratteristiche delle prime.

Google, inoltre, ha deciso di compiere un ulteriore passo in avanti sul fronte dei pagamenti digitali tramite browser, migliorando ancora una volta le caratteristiche già viste con Chrome 53 e le API PaymentRequest: è stato introdotto il supporto a qualsiasi app Android dedicata ai pagamenti (non solo Android Pay e Samsung Pay).


Una scelta vincente sotto i 200€? Wiko Fever, compralo al miglior prezzo da Amazon a 159 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata